Menu Chiudi

5 modi per creare la vita che vuoi (ed essere felice ora!)

5 modi per creare la vita che vuoi (ed essere felice ora!) | www.savorylotus.com

Ehi, favolosi amici. Pronti a vivere la vostra vita come un capo? Pronti a creare la vita che volete? È assolutamente possibile. Ci vuole solo un po’ di volontà e coraggio da parte tua.

Una cosa che la lotta contro la malattia cronica mi ha insegnato è che la vita è ORA. La vita è troppo breve per procrastinare le cose che ti rendono felice. Nel post della scorsa settimana, ho scritto su alcuni degli strumenti che ho usato per rimanere fiducioso durante il mio viaggio verso la salute. Questa settimana è tutto su come sto imparando a creare la vita che amo.

Alcuni anni fa, dopo la nascita del mio secondo figlio, ho fatto un grande salto di fede e ho deciso di mettere la mia felicità e la mia famiglia al primo posto. Questa decisione è stata il catalizzatore di tante cose meravigliose nella mia vita. A quel tempo, lavoravo fuori casa come infermiera registrata e avevo difficoltà a bilanciare la mia vita familiare con quella lavorativa. La mia figlia maggiore era un’adolescente e la mia piccola era solo una bambina. Mi sentivo spinta a essere più presente per entrambe e volevo avere più tempo per stare a casa e creare lo stile di vita sano che desideravo. Volevo tempo per preparare e cucinare pasti nutrienti. Volevo tempo per lavorare in giardino. Volevo tempo per la cura di me stessa come lo yoga, l’esercizio fisico e il relax. La vita mi sembrava troppo pressante e impegnata.

Senza sapere bene come sarebbe andata a finire, ho lasciato il mio posto di lavoro e ho deciso di lavorare MOLTO part-time lontano da casa. Il mio blog era ancora agli inizi, ma stava guadagnando slancio ogni giorno. Ho preso la decisione consapevole di creare la vita che volevo ORA invece di aspettare il momento giusto. Volevo lavorare da casa per avere più flessibilità e libertà. Faceva paura, ma sapevo che non volevo vivere una vita che fosse stressante e che mi tenesse lontana dalla mia famiglia. E ora non devo più farlo.

Questo cambiamento nella mia vita non è avvenuto durante la notte. È stato il culmine di anni passati a coltivare la mia pratica spirituale e a conoscere me stessa. Attraverso lo yoga, la preghiera, la mediazione, e attraverso vari mentori e insegnanti, ho imparato a fidarmi della mia guida interiore e a fare dei passi per seguire la mia chiamata interiore. E oggi condivido un po’ di questo con voi nella speranza di darvi alcuni strumenti e un po’ di coraggio per agire per raggiungere i vostri obiettivi e vivere la vita che volete. Perché la vita è preziosa, e non un momento di essa dovrebbe essere sprecato.

xo,

Katja

Scopri il tuo scopo:

Credo che il senso della vita sia scoprire il tuo scopo e poi condividerlo con il mondo. Riconoscere, accettare e celebrare questo scopo è un passo cruciale per iniziare a creare la vita che vuoi. Vivere una vita con uno scopo ti allinea con il potere superiore che vive in ognuno di noi. Va sotto molti nomi: Dio, Spirito, l’Universo o l’Intelligenza Collettiva. Ascoltare la tua chiamata interiore cambierà la tua vita in modo profondo e positivo e ti porterà più felicità e appagamento.

Prenditi un momento per pensare a quale potrebbe essere il tuo scopo. Cosa ti ispira? Cosa ti rende felice? Cosa ti fa sentire vivo e appassionato? C’è qualcosa che ti dà un senso di scopo nella tua vita? Questo processo richiede coraggio e richiede di sintonizzarsi. Presta attenzione alla tua guida interiore. Un filo comune che ho notato nella vita delle persone felici e di successo è che hanno ben chiaro il loro “perché” e lavorano con passione per coltivarlo e perseguirlo.

Decidi di essere responsabile della tua vita:

Questa è la sezione “amore duro” di questo post. TU sei responsabile della tua vita. Tu sei il capitano della tua nave. Sei tu quello che comanda. Ti ritrovi a guardare la vita degli altri e a provare invidia per quanto è bella? Ti lamenti spesso delle cose della tua vita che ti rendono infelice? Stai solo fluttuando nella vita chiedendoti cosa fare dopo?

Indovina un po’? ORA è il momento di smettere di procrastinare e di iniziare a creare la vita che vuoi. Decidi cosa vuoi dalla vita e poi fai un piano su come ottenerlo. Questo richiede impegno e volontà assoluti. Ma il solo essere disposti aprirà la porta a grandi cambiamenti nella tua vita. Le cose potrebbero non cambiare da un giorno all’altro, ma se ti dedichi ai tuoi obiettivi e continui a lavorare per raggiungerli, ci arriverai.

Vuoi essere più sano e in forma? Ok, allora inizia a mangiare più sano e iscriviti in palestra. Vuoi essere una persona più felice e positiva? Non è un problema. Decidi di essere più felice e positivo. Osserva i tuoi pensieri e fai l’inventario delle cose della vita che ti sollevano e di quelle che ti buttano giù. Potrebbe essere il momento di fare un po’ di pulizia nella tua vita. Inizia a fare le cose che hai sempre voluto fare e inizia a diventare la persona che vuoi essere oggi. Trova il tempo per creare la vita che vuoi. Inizia con piccoli cambiamenti. Fai delle aspettative realistiche per te stesso in modo da non scoraggiarti. Impara a fare ogni giorno qualcosa per te stesso che ti porti più vicino al tuo obiettivo. Puoi farcela!

Lascia andare la paura:

La paura è la cosa numero uno che ti impedisce di vivere la vita che vuoi. La paura può paralizzarti e impedirti di fare ciò che vuoi veramente nella vita. Ma indovina un po’? È tutto nella tua mente. Le paure sono illusioni basate sul passato che abbiamo creato nella nostra mente e che ci seguono finché non siamo disposti a lasciarle andare.

Fate una prova: fate una lista di ciò di cui avete paura. Dare un nome alle tue paure è metà della battaglia. Poi guarda davvero ogni paura e chiediti: È reale? Posso lasciarla andare? Questa paura serve al mio bene superiore? O è una storia del passato di cui non ho più bisogno?

Quello che personalmente faccio per liberare le mie paure è coltivare la mia connessione con la Sorgente. Questo può essere Dio per te. O l’universo. O lo Spirito. O la Guida interiore che vive in ognuno di noi. Comunque la chiamiate, arrendetevi ad essa. Arrendersi ad un potere superiore significa scegliere di rilasciare le tue paure e confidare nel fatto che hai tutto ciò di cui hai bisogno nella vita per arrivare dove vuoi andare. Consiglio vivamente una pratica quotidiana di mediazione per iniziare a coltivare questa connessione. Questo può essere semplice come sedersi in silenzio per 5 minuti al giorno. Fare silenzio e sintonizzarsi con l’interno ci connette a quella saggezza interiore di cui abbiamo bisogno per superare le nostre paure.

Affermazioni quotidiane:

Un’affermazione quotidiana è una frase positiva che ripeti a te stesso che descrive come vuoi essere o cosa vuoi ottenere. Ripetere le tue affermazioni quotidiane aiuta a riprogrammare la mente inconscia per il successo, fondamentalmente ricablando il tuo cervello.

Le affermazioni quotidiane spostano la tua mente da un modo di pensare negativo ad un modo di pensare positivo. Ti aiutano a lasciare andare le paure e le convinzioni limitanti che ti impediscono di vivere la vita che vuoi. Queste affermazioni quotidiane ci aiutano anche a credere che nulla è impossibile. Come disse saggiamente Buddha: si diventa ciò che si crede.

L’idea dietro l’uso di affermazioni quotidiane per creare la vita che si desidera è semplice: Tu diventi ciò che pensi. Prenditi un momento per pensare a quello che ti dici ogni giorno.

“Non posso farlo.”

“Sarò sempre in debito.”

“Sarò single per sempre.”

“Non sono qualificata per quel lavoro.”

“Non sono abbastanza bella”

Cosa accadrebbe nella tua vita se invece provassi questo:

“Sono sana, forte e bella.”

“Sono amata. Sono sostenuto. Ho abbastanza. Sono abbastanza.”

“Amo la mia vita. Ho scelto di essere felice.”

“Sono finanziariamente abbondante. Il denaro mi viene facilmente.”

“Oggi sarà una buona giornata. La mia mente è piena di pensieri positivi. La mia vita è piena di abbondanza.”

“Sono nel posto giusto al momento giusto per incontrare il mio partner perfetto.”

“Amo il mio lavoro. Sto guadagnando bene. Sto facendo cose buone.”

Non abbiate paura di essere super specifici quando create il vostro mantra personale. Scegliete un obiettivo per dove volete vedervi. Ripeti la tua affermazione ogni giorno. Più volte al giorno. Scrivilo e attaccalo sullo specchio del tuo bagno. Fanne la tua password per la tua e-mail. Imposta un promemoria quotidiano sul tuo telefono per dire la tua affermazione quotidiana. Questo aiuta a creare una mentalità traboccante di positività, possibilità e “io posso”. Ciò su cui poni la tua attenzione comincerà a manifestarsi.

Pratica l’arte di ricevere:

C’è un falso concetto che è meglio dare che ricevere. Non è vero. Ho imparato che dare e ricevere sono semplicemente i lati opposti della stessa medaglia. Uno non esiste senza l’altro. Affinché qualcuno possa dare, ci deve essere qualcuno che riceva. E imparare a ricevere è una parte ENORME della creazione della vita che vuoi. Come possono arrivare cose buone nella tua vita se non sei in grado di riceverle? Stai bloccando l’amore, il denaro, la felicità o la salute perché non sei disposto o capace di riceverli? Hai delle convinzioni limitanti su te stesso che rendono difficile accettare questi doni?

Devo ammettere che questa è la parte più difficile per me. Ricevere è stato impegnativo, e devo lavorarci attivamente. Ho dovuto guardare le mie idee sulla mia autostima, le mie idee sui miei sistemi di supporto e le mie idee sul perché do quello che do. Ho dovuto accettare che sono degno di tutte le cose che desidero. Ho dovuto fare spazio per ricevere nella mia vita, sapendo che questo dà agli altri l’opportunità di dare. Ho dovuto imparare a dare senza aspettative. E ho imparato che dare è più facile per me perché sono in carica. Ricevere mi richiede di essere vulnerabile.

Ti incoraggio a guardare le aree della tua vita in cui potresti essere bloccato dal ricevere ciò che desideri veramente a causa di storie che stai trattenendo. Praticate l’arte di ricevere. Se qualcuno si offre di offrirvi un caffè, dite “grazie” senza bisogno di restituire immediatamente il favore. Se qualcuno si complimenta con te dicendo: “Sei bellissima”, lascialo entrare. Non deviarlo. Perché sei degno di tutta la bontà e l’abbondanza che la vita ha da offrire.

Clicca QUI per PINARE QUESTO:

5 modi per creare la vita che vuoi (ed essere felice ORA!) - www.savorylotus.com

Come associato Amazon guadagno dagli acquisti qualificanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *