Menu Chiudi

Caso di studioEffetto combinato della compattazione e del contenuto di argilla sulle proprietà meccaniche del mattone adobe

L’Iran è uno dei paesi più antichi del mondo che beneficia dell’architettura basata sull’adobe. Il presente studio indaga l’effetto della compattazione dinamica sulle proprietà meccaniche degli adobe utilizzando terreni argilloso-silicei della città di Ardakan, Yazd, Iran, con particolare attenzione alla resistenza a compressione, trazione e flessione in relazione alla distribuzione granulometrica della terra. Tuttavia, si scopre che i risultati di questa stabilizzazione meccanica sono anche in funzione delle composizioni mineralogiche. A questo proposito, i campioni di adobe nei gruppi di controllo e sperimentale (compattato) sono stati fatti con sei tipi di terra di sei diverse miniere, e le loro caratteristiche fisiche, mineralogiche e chimiche sono state determinate. Sono state esaminate le resistenze alla compressione, alla trazione e alla flessione dei campioni, e la resistenza meccanica dei mattoni di adobe non cotti è stata correlata alle proprietà fisiche dei suoli. Gli studi di laboratorio hanno confermato la relazione diretta tra la compattazione dinamica e la resistenza meccanica. I risultati hanno mostrato che la compattazione del suolo negli adobe sperimentali provoca un aumento della resistenza alla compressione del 79,43%, della resistenza alla trazione del 42,42% e della resistenza alla flessione del 75,00% rispetto agli adobe di controllo che mancano di compattazione. Quindi, la compattazione dinamica è un metodo accettabile per la produzione di materiali di terra come l’adobe secondo gli standard richiesti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *