Menu Chiudi

Che cos’è il deficit di spesa?

Il Campidoglio degli Stati Uniti Il deficit di spesa si verifica quando il governo federale spende più di quanto incassa. Questo significa che il bilancio federale supera sia le entrate del governo per l’anno che qualsiasi eccedenza che attualmente detiene. Questa differenza è nota come “deficit”, e negli ultimi anni il deficit annuale della nazione è aumentato a dismisura. Il debito generato da ogni anno di deficit di spesa aumenta il debito nazionale, che ora è più di 20 trilioni di dollari. Come la maggior parte del debito, i titoli venduti dal Tesoro hanno interessi, che il governo federale paga ogni anno.

Che cosa provoca un deficit?

Il deficit di spesa, altrimenti noto come deficit di bilancio, è causato dalla spesa del governo che supera le sue entrate. In some cases the government can make up for this shortfall by using surplus cash on hand, but this is infrequent.

What’s more frequent is the annual shortfall not being made up. The White House, through its Office of Management and Budget, estimates that for the 12 months ending Sept. 30, 2020 (fiscal 2020), the federal deficit will be $1.09 trillion. That’s up from each of the previous five years:

Recent Budget Deficits
Year Budget Deficit
2015 $469.2 billion
2016 $620.2 billion
2017 $714.9 billion
2018 $785.3 billion
2019 $991.8 billion

In fact, the last year the U.Stati Uniti non ha avuto un deficit annuale è stato il 2000.

Il governo federale definisce la sua spesa in diversi modi. Uno di questi modi è descritto nel bilancio federale annuale. Questo rappresenta la maggior parte di ciò che è noto come “spesa discrezionale”, la spesa del governo non richiesta o mandata dalla legge.

Altra spesa non discrezionale, a volte indicata come spesa obbligatoria, e avviene automaticamente, attraverso programmi di spesa definiti o spesa regolata automaticamente in base alle circostanze. Le tre maggiori voci di spesa non discrezionali (obbligatorie) sono Social Security, Medicare e Medicaid.

Un’altra parte della spesa annuale del governo sono gli interessi dovuti sul debito nazionale.

Queste spese sono contrapposte alle entrate federali. Per il governo degli Stati Uniti, quasi tutte le entrate per la spesa discrezionale provengono dall’imposta federale sul reddito. Circa il 35% proviene dalle tasse sui salari. Queste tasse sono destinate ai programmi di assicurazione sociale, principalmente la Sicurezza Sociale e Medicare, il che significa che il denaro non può essere speso per nessun altro scopo. Ogni dollaro raccolto attraverso le imposte sui salari può essere speso solo per il fondo dedicato e non dirottato, per esempio, a programmi di difesa o all’educazione.

Quasi tutto il resto delle entrate federali viene dalle imposte sul reddito individuale e aziendale. Un po’ più della metà di tutte le entrate federali proviene dalle imposte sul reddito individuale, mentre circa il 6% di tutte le entrate federali proviene dalle imposte sul reddito delle società.

Deficit vs. Debito?

Una pila di banconote da 100 dollariIl debito pubblico si verifica quando il governo ha un deficit.

In ogni anno fiscale il denaro per la spesa pubblica deve venire da qualche parte. In alcuni casi (relativamente rari), il governo genererà il denaro – cioè espanderà la massa monetaria della nazione – per coprire direttamente la sua spesa. A volte ci si riferisce a questo come “stampare denaro”, anche se il Tesoro raramente stampa effettivamente banconote fisiche. Invece genererà il denaro elettronicamente, semplicemente aggiungendo denaro ai conti rilevanti.

Solo il governo federale ha questo potere. È un reato per qualsiasi altra organizzazione o individuo creare direttamente denaro, compresi i governi statali o locali.

È raro che il governo paghi i suoi conti stampando denaro per paura dell’inflazione. Se il governo crea denaro troppo liberamente, l’offerta di denaro supererà la capacità dell’economia di generare beni e servizi. Questo spingerà i prezzi verso l’alto. Tuttavia, l’inflazione non è un risultato inevitabile della creazione di denaro. Generalmente si verifica solo quando il governo genera più denaro di quanto i consumatori possano e vogliano spendere.

Invece, tipicamente quando il governo corre un deficit in un dato anno, copre questa differenza emettendo debito. In questo caso il Tesoro vende titoli come obbligazioni e note. Questo porta contanti per coprire la mancanza di entrate del governo. In cambio il governo paga gli interessi su questi titoli.

I deficit annuali contribuiscono al debito nazionale. Questo è l’ammontare aggregato del debito non pagato e degli interessi che il governo deve. La teoria economica tipica insegna che in una cattiva economia il governo dovrebbe aumentare la spesa, facendo salire l’ammontare totale del debito. In una buona economia il governo dovrebbe ridimensionare la sua spesa, lasciando che il mercato privato copra i bisogni personali mentre il governo paga i suoi prestiti totali in sospeso.

Assicurazione sociale, deficit e debito

Un ufficio della sicurezza socialeGli Stati Uniti spendono somme significative per l’assicurazione sociale. La spesa annuale di Social Security, Medicare e Medicaid da sola ora supera i 2 trilioni di dollari. Ma se questi e altri programmi simili rappresentino un pericolo per la salute economica della nazione è discusso. Consideriamo la stessa sicurezza sociale. Nel 1990 il Congresso ha decretato che i deficit e le eccedenze della sicurezza sociale non sarebbero stati inclusi nei suoi calcoli di spesa di bilancio o nei calcoli dei deficit o delle eccedenze. In altre parole, la Sicurezza Sociale è fuori bilancio. Inoltre, le entrate dell’imposta sui salari per la Sicurezza Sociale e Medicare (insieme a qualsiasi eccedenza e fondi esistenti) sono – attualmente – sufficienti a finanziarle. Di conseguenza, i programmi di assicurazione sociale non stanno attualmente attingendo ad altre entrate del governo o contribuendo al deficit di spesa.

Tuttavia, questo dovrebbe cambiare a breve. I due fondi fiduciari che coprono la spesa per la sicurezza sociale, per esempio, dovrebbero essere esauriti negli anni 2030, secondo il Congressional Research Service e la Social Security Administration. In altre parole, “le future passività del governo per la sicurezza sociale superano di gran lunga i saldi accumulati nei suoi fondi fiduciari”, secondo il Congressional Budget Office. Gli economisti sono divisi sul fatto che affrontare le future passività del governo nel prossimo decennio sarà traumatico o banale o qualcosa nel mezzo. Alcuni sostengono che potrebbe essere una questione di significative conseguenze finanziarie ed economiche; altri sostengono che potrebbe essere gestita con solo alcuni “modesti cambiamenti”.

La linea di fondo

Il deficit di spesa si verifica quando il governo spende più di quanto raccoglie in entrate durante un dato anno di bilancio. In genere si compensa questa differenza prendendo in prestito denaro, il che genera debito e aumenta l’importo che il governo deve pagare in interessi.

Suggerimenti per investire

  • Un consulente finanziario può aiutarvi a capire come la politica fiscale e altre realtà economiche abbiano un impatto sulle vostre finanze. Trovare il giusto consulente finanziario che si adatti alle tue esigenze non deve essere difficile. Lo strumento gratuito di SmartAsset ti mette in contatto con i consulenti finanziari della tua zona in cinque minuti. Se sei pronto per essere abbinato a consulenti locali che ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi finanziari, inizia ora.
  • Per pagare un deficit, il governo emette diversi tipi di titoli del Tesoro. Scoprite cosa sono e come ciascuno di essi può aiutarvi nella vostra pianificazione finanziaria nel nostro articolo sull’argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *