Menu Chiudi

Cimitero della Resurrezione

Cimitero della Resurrezione

Dossier: Cimitero della Resurrezione
Luogo: Giustizia, Illinois
Data: Gennaio 1979
Descrizione: Resurrection Cemetery è l’ultima dimora per più di 150.000 anime in Archer Avenue a Justice, Illinois, sul lato sud-ovest di Chicago.

Caso

Storia: Il Cimitero della Resurrezione è uno dei luoghi infestati più famosi degli Stati Uniti. Fenomeni insoliti e inspiegabili sono stati segnalati qui fin dal gennaio 1979. Diversi automobilisti hanno dichiarato di aver raccolto un’autostoppista solo per farla sparire pochi minuti dopo, quasi come se fosse un fantasma.
Richard Crowe era uno storico e folklorista locale nel gennaio 1979. Credeva che l’autostoppista non fosse un umano, ma un fantasma. “Penso che di tutte le storie di fantasmi in cui vale la pena credere, Resurrection Mary è quella con la migliore documentazione. I testimoni che ho trovato sono notevolmente equilibrati. Il primo caso noto risale al 1939, quando un tassista di Chicago, Jerry Palus, si fermò a prendere una donna bionda davanti ai cancelli del cimitero. Rimase affascinato da lei e le chiese immediatamente un appuntamento nella sala da ballo locale. Apprese che il suo nome era Mary e che viveva nella parte sud della città. Quando fu ora di andare via le offrì un passaggio a casa, ma lei gli chiese invece di lasciarla al cimitero di Archer Road. Quando arrivarono lì, lei scese dall’auto di lui e scomparve davanti ai suoi occhi. Lui era perplesso per quello a cui aveva assistito ed era determinato a saperne di più su di lei.

  • Resurrection Mary as seen by Jerry Palus
  • Resurrection Mary as seen by the Rudnickis
  • Mary Bregovy
  • Jerry Palus
1/4

Add photo

Palus drove to the house where Mary said she lived. He was greeted by her mother who looked surprised to see a stranger on her doorstep in the dead of night. He inquired that he’d danced with Mary just hours before, and then he received terrible news. Her mother told him that she died five years earlier. “It was then that I understood why the woman I was dancing with that night was ice cold to the touch. Avevo lavorato in un’impresa di pompe funebri per un po’ ed era il tocco di un cadavere”, ha dichiarato.
Un altro incidente ha coinvolto due agenti di polizia che pattugliavano la zona vicino al cimitero. Una notte, hanno notato una figura all’interno del cancello e hanno pensato che qualcuno fosse stato accidentalmente chiuso dentro. Hanno chiamato il custode del cimitero e hanno lasciato la zona per un breve momento, ma sono tornati per non vedere nessuna figura all’interno del cancello o in qualsiasi altra parte della zona. Al cancello dove si trovava pochi minuti prima, c’erano le impronte di due piccole mani nello spazio di due barre piegate.
Nel 1980, Clare Rudnicki affermò di aver visto Mary proprio come altri prima di lei. Suo marito, Mark, era anche lui in macchina e vide anche Mary. Sono passati davanti a lei, hanno girato, sono tornati indietro, e in quel lasso di tempo, lei era sparita. “Non pensavo davvero che ci fosse un fantasma. Si sentono queste storie e questi vecchi racconti di fantasmi, ma a me non è mai successo. Devo dire che credo di aver cambiato idea. Stavo guardando fuori dalla finestra mentre andavamo per strada, e c’era una ragazza che camminava sul lato destro della strada. Era luminosa, molto luminosa, come se illuminasse. Stava solo camminando molto lentamente. Ricordo di aver pensato, ‘Oh mio Dio, è Maria della Resurrezione’, e posso sentire il mio stomaco che inizia a girare. Ero molto spaventato, devo ammettere. Mi ha spaventato”, ha detto.
Nell’ottobre 1989, Janet Kalal e un’amica hanno anche avvistato Maria al cimitero. Ha ricordato una giovane donna pallida che ha fatto un passo davanti alla macchina. Non ci fu nessun impatto o urto, ma sapevano di aver colpito qualcosa. Era vestita di bianco e i suoi capelli scorrevano indietro dietro di lei, come un ruscello all’indietro con il profilo di una giovane donna.
Un altro gruppo di amici ha affermato di aver visto Mary. Avevano guidato vicino al cimitero una notte quando alzarono lo sguardo e videro la figura spettrale di una donna illuminata dalla luce di fronte. Furono terrorizzati da ciò che videro: il suo volto era il nulla nero.
Sfondo: Si crede che Resurrection Mary sia lo spirito inquieto di una giovane donna chiamata Mary Bregovy. Era rimasta uccisa in un incidente d’auto nel 1934, un mese prima del suo 21° compleanno e fu messa a riposare nel Cimitero della Resurrezione nel suo abito bianco preferito. I suoi resti furono riposizionati nel cimitero dopo che l’area fu ristrutturata, e secondo la leggenda, il suo fantasma ora vaga alla ricerca della sua tomba. Nel corso degli anni, è stata vista più e più volte nei locali da ballo, nei taxi e mentre camminava fuori dal cimitero, in cerca di qualcuno che la riportasse a casa: Nessuna
Note aggiuntive: Questo caso è andato in onda per la prima volta nell’episodio del 9 febbraio 1994. Fu l’ispirazione per un segmento “Fact” su Beyond Belief.
Richard Crowe morì nel 2012 e fu sepolto nel Resurrection Cemetery.
Risultati: Unsolved
Links:

  • Cimitero della Resurrezione su Unsolved.com
  • Cimitero della Resurrezione su Wikipedia
  • Conosci Resurrection Mary, il fantasma di Archer Avenue
  • Richard Crowe su Find a Grave

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *