Menu Chiudi

Face2Face Africa

Pioniera sotto molti aspetti, Dorothy Jean Dandridge si guadagnò la nomination all’Oscar come migliore attrice nel film Carmen Jones del 1954, diventando la prima donna nera a raggiungere l’impresa. Oltre a recitare, la Dandridge fu anche una notevole cantante e ballerina.

Dandridge fu una delle prime attrici nere ad avere una carriera di successo a Hollywood, anche se si dice che sia morta con soli 2 dollari sul suo conto. Non conobbe suo padre perché sua madre se ne andò mentre era incinta. Iniziò presto nello spazio dell’intrattenimento negli anni ’30 su suggerimento di sua madre che la mise in coppia con sua sorella Vivian e un’altra ragazza, Etta Jones. Le ragazze si esibirono in tutto il Sud, suonando nelle chiese nere e in altri posti.

Si esibì come parte di The Wonder Children, poi TheDandridge Sisters prima di trovare la fama ed esibirsi come vocalist al CottonClub e all’Apollo Theater.

Più su questo

Dandridge fu sfortunata in amore, sposandosi e divorziando due volte; prima con il ballerino Harold Nicholas, il padre di sua figlia, Harolyn Suzanne e poi con il proprietario dell’hotel Jack Denison.

Un’altra sfida che la Dandridge dovette affrontare come donna di colore in un’epoca di tensioni razziali fu che le offerte cinematografiche non arrivavano facilmente e quando arrivavano le chiedevano di essere volgare o sottomessa.

Apparve comunque in film come Island in the Sun (1957), che trattava di miscegenazione ed era interpretato da Harry Belafonte, così come in The Decks Ran Red (1958), Tamango (1959) e Moment of Danger (1960). Uno dei suoi ruoli più importanti fu Bess in Porgy and Bess (1959) di Preminger, prodotto con grande cura, con Sidney Poitier.

Come cantante afro-americana, la Dandridge poteva essere ammessa sul palco, ma in alcuni luoghi non poteva mangiare al ristorante o utilizzare determinate strutture a causa del colore della sua pelle.

Ha sposato Harold Nicholas nel 1942, ma Nicholas ha dimostrato di essere un donnaiolo che ha portato la Dandridge a ritirarsi virtualmente dalle esibizioni in questo periodo. Altri guai arrivarono quando diede alla luce la figlia Harolyn nel 1943. Si scoprì presto che la ragazza aveva un danno cerebrale. Cercando di trovare una cura, la Dandridge fece in modo che Harolyn ricevesse costose cure private per molti anni.

Dopo il divorzio nel 1951, la Dandridge tornò nel circuito dei nightclub, questa volta come cantante solista di successo. Ha goduto di un periodo internazionale, esibendosi in locali glamour a Londra, Rio de Janeiro, San Francisco e New York.

Nel 1955, è apparsa sulla copertina della rivista Life ed è stata trattata come una regina in visita al Festival di Cannes di quell’anno.

Tuttavia, negli anni che seguirono il suo successo con Carmen Jones, la Dandridge ebbe difficoltà a trovare ruoli cinematografici adatti al suo talento.

Mentre girava Carmen Jones, la Dandridge fu coinvolta in una relazione con il regista del film, Otto Preminger, che aveva diretto anche Porgy and Bess. Le relazioni della Dandridge con altri amanti bianchi furono disapprovate, in particolare da altri membri afroamericani della comunità cinematografica di Hollywood.

Ha sposato il suo secondo marito, Jack Denison, nel 1959, anche se questa si è rivelata un’altra relazione problematica. Denison era violento e gestiva male il suo denaro, con la Dandridge che perse gran parte dei suoi risparmi per un investimento nel ristorante fallito del marito. Si separarono nel 1962.

Serena Williams, Marilyn Monroe, e altre 30 donne che danno ...
Dorothy Dandridge c. 1950s via Pinterest

Mentre la sua carriera cinematografica e il suo matrimonio fallivano, la Dandridge iniziò a bere pesantemente e a prendere antidepressivi. Con la minaccia di bancarotta che incombeva su di lei, non poteva pagare le cure mediche 24 ore su 24 per sua figlia nel 1963. Harolyn fu messa in un istituto statale e con ciò la Dandridge ebbe un esaurimento nervoso.

L’8 settembre 1965, la Dandridge fu trovata misteriosamente morta nella sua casa di Hollywood a 42 anni. Alcuni rapporti dicono che la colpa fu di un’overdose di un antidepressivo. La Dandridge aveva poco più di 2 dollari sul suo conto in banca al momento della sua morte.

Nel 2000, la star del cinema Halle Berry ha vinto il Golden Globe e l’Emmyawards per la sua interpretazione dell’attrice innovativa nell’acclamato film per la TV, Introducing Dorothy Dandridge.

E’ stata riconosciuta con una stella sulla Hollywood Walk of Fame. La Dandridge è nata il 9 novembre 1922 a Cleveland, Ohio, Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *