Menu Chiudi

How To Declutter Your Life in 7 Steps

Declutter Your Life in 7 Steps Pin for Pinterest

Se stai leggendo questo, probabilmente non ti sorprenderà sapere che una vita piena di disordine porta ad una vita piena di stress. Non riesci mai a trovare quello che ti serve quando ne hai bisogno, il che porta a corse folli al mattino e più casini da pulire la sera. Un ambiente ingestibile ci fa sentire fuori controllo in generale. E il disordine ha un modo misterioso di insinuarsi in tutte le aree della vita: a casa, al lavoro, in macchina… ovunque!

Decluttering la tua vita coinvolge più di organizzare ed eliminare il tuo spazio fisico, però. Richiede un approccio ponderato per programmare il vostro tempo e dare priorità ai vostri compiti.

Fortunatamente, quando si rompe il processo di decluttering in sezioni e si elaborano piani di gioco per ogni area della vita, è possibile sentirsi di nuovo disordinati.

Diamo un’occhiata a tutti i luoghi della vita che si riempiono facilmente di disordine, tra cui:

  • La tua mente e le tue abitudini
  • Il tuo programma
  • La casa
  • La tua vita digitale
  • I file cartacei
  • Al lavoro
  • In macchina

Dopo aver esaminato ciascuna di queste aree, speriamo che tu possa elaborare il tuo piano di gioco e iniziare ad affrontare il tuo obiettivo di una vita ordinata. Abbiamo incluso collegamenti ad altri articoli lungo la strada per ulteriori letture su quasi ogni area, anche. Continua a leggere per imparare come mettere in ordine la tua vita per sempre.

Step 1: Preparati mentalmente a mettere in ordine la tua vita.

Clear your mind when you declutter your life

Se sei serio sul decluttering, devi iniziare a dare uno sguardo onesto a te stesso e ai tuoi comportamenti. In quali abitudini siete caduti che causano il disordine in primo luogo? Sei troppo permissivo su alcune faccende “do-it-now”? Sei realistico con le tue aspettative per l’organizzazione considerando il tuo programma e le esigenze della vita? Solo dopo aver capito alcuni dei problemi che causano il disordine alla radice, potete iniziare a correggerli.

In seguito, siate chiari con voi stessi sul perché volete fare del decluttering. Potete guardare al vostro perché nei momenti di perdita di motivazione. Volete fare spazio per un hobby nella vostra casa? State cercando di fare qualche soldo in più vendendo il vostro eccesso? Concentrarsi sul vostro obiettivo durante il processo vi ricorderà che il decluttering varrà lo sforzo. Considerate di scrivere il vostro obiettivo e di esporlo nella vostra casa mentre lavorate al decluttering della vostra vita.

Oltre a valutare le vostre abitudini e a concentrarvi sul vostro obiettivo, iniziate a identificare i modi in cui potete semplificare la vostra vita. Forse questo è il momento di fare meno e di avere meno. Decluttering non significa solo riorganizzare gli oggetti materiali. Può anche significare che state semplificando ogni aspetto della vostra vita. Ecco alcuni modi in cui potete prepararvi mentalmente per un vero viaggio di decluttering:

  • Adottare alcuni aspetti della vita minimalista. (Accetta qualche consiglio da un minimalista non impegnato su come vivere minimamente).
  • Prova un blocco digitale. Lascia andare il tuo telefono e le applicazioni per un giorno intero alla settimana e riconnettiti con il tuo amore per la lettura, i giochi da tavolo o le passeggiate in bicicletta.
  • Spegni la TV o il telegiornale e liberati da quel bisogno moderno costante di essere sempre al corrente.
  • Fate uno sforzo concertato per ridurre il tempo trascorso sullo schermo in generale.
  • Prendi un po’ più di tempo per te stesso e sii a tuo agio nel dire “no”. Dai la priorità a ciò che è più importante per te, realizza prima quegli obiettivi e poi trova il tempo per il resto.
  • Pratica la consapevolezza per darti lo spazio mentale necessario per prendere buone decisioni di decluttering.

Step #2: Decluttering your schedule.

Utilizzare un calendario per programmare gli eventi aiuta veramente a riordinare la tua vita

I nostri orari sono spesso un catalizzatore di disordine. Quando siamo sovraccarichi, corriamo da un posto all’altro con poco tempo per mettere le cose al loro posto.

Se non avete un calendario, iniziate. Se lo fai, guarda la tua prossima settimana e il tuo mese. Iniziate scrivendo gli eventi e i compiti da fare. Poi, considera attentamente i compiti rimanenti sulla tua lista. Vale la pena di tenere il tempo e lo sforzo nel vostro programma?

Fare uno sforzo cosciente per scrivere i vostri eventi e pianificare voi e la vostra famiglia su base settimanale è tempo ben speso. Pensando alla tua settimana in anticipo, puoi prepararti meglio per i prossimi eventi ed evitare mattine caotiche che inevitabilmente portano a più disordine.

Laura ha buttato giù una pratica routine di sei suggerimenti per organizzare la tua vita su base settimanale. Vale sicuramente la pena di leggerlo velocemente!

Hai problemi a coordinare i calendari con i membri della famiglia? Prova un calendario in un luogo centralizzato dove tutti possono vederlo spesso e aggiungerlo. Forse questo è l’anno giusto per iniziare a usare le app per tenere traccia delle vostre liste di cose da fare condivise.

La pianificazione dei pasti può anche essere un modo per “decongestionare la vostra agenda”, per così dire. Pianificando i vostri pasti da una prospettiva settimanale, saprete solo cosa prendere dal negozio di alimentari invece di comprare un sacco di cibo che potreste cucinare. Se sai di cosa hai bisogno prima di andare al negozio, comprerai meno roba e sprecherai meno anche in seguito. Inoltre eviterai la domanda “cosa facciamo per cena?” alla fine della giornata. Mantieni te stesso e la tua famiglia in attività e ben nutriti durante una settimana impegnativa, pianificando e preparando i pasti in anticipo.

Step #3: Organizza la tua casa in base ai tuoi impegni.

decluttering your life at home with a few tips and a game plan

Decluttering goes beyond the physical, but your surroundings are a great place to start. Per alcuni, il disordine all’esterno significa disordine all’interno. Quindi organizzare la vostra casa è un grande primo passo quando si cerca di mettere in disordine la propria vita.

Quando si tratta di organizzazione domestica, può sembrare un ciclo in continuo cambiamento, specialmente in una dinamica di gruppo. Ciò che ha funzionato per la vostra famiglia l’anno scorso, o anche l’ultima stagione, può non essere portato nel prossimo. Come il lavoro, la scuola e le abitudini quotidiane cambiano, così deve essere la vostra organizzazione domestica.

Quando è il momento di trovare un posto per tutti quei nuovi regali di Natale e gadget, può anche essere un ottimo momento per rivalutare la vostra strategia di organizzazione. Dedicate un po’ di tempo al decluttering dei vestiti stagionali, ripensate allo stoccaggio del bagno degli ospiti e date una ripulita alla cucina e alla dispensa dopo aver mangiato durante le vacanze.

Gli armadi sono sempre una lotta, in modo da affrontare quei tipi di aree problematiche quando si ha la maggior parte delle energie e motivation.

Per i dettagli nitty-gritty su decluttering vostra casa, controllare il mio tour di organizzazione casa. Ti porta stanza per stanza con dettagli specifici per tutti i punti problematici e le zone di disordine della tua casa.

Button - Home Organization Tips By Room

Step #4: Declutter your digital life.

Come declinare la tua vita negli spazi digitali

La tua vita digitale richiede altrettanta attenzione nel tuo viaggio di decluttering che il tuo ambiente fisico, se non di più. La quantità di informazioni che ci vengono presentate quando prendiamo in mano i nostri telefoni o saltiamo sul computer è travolgente, per non dire altro. È utile monitorare il numero di input che permettiamo nella nostra vita.

Uno dei modi migliori per fare un po’ di ordine digitale è quello di fare tabula rasa con la posta elettronica. Cancella l’iscrizione alle newsletter extra e alle email promozionali che non ti portano alcun valore, in modo da tenere le informazioni non necessarie fuori dalla tua casella di posta. Se la tua casella di posta è fuori controllo, considera di crearne una nuova. Potete impostare gli account importanti sotto il vostro nuovo indirizzo uno per uno man mano che si presentano le opportunità, come i pagamenti in scadenza.

Anche i file del computer possono essere travolgenti. È importante fare il backup delle fotografie per assicurarsi di avere tutti i tuoi ricordi al sicuro e aggiornati. Ma senza un sistema di organizzazione, il computer può essere un altro posto dove il disordine entra nella nostra vita.

Prenditi del tempo per organizzare i file cronologicamente o per argomento. Usa cartelle e fai il backup di tutto su dischi rigidi esterni. Caricate anche le foto e i file del vostro cellulare sui vostri hard disk o unità digitali. Perdere le informazioni digitali è frustrante, quindi tieni un programma e fai spesso il backup dei file in modo da non affidarti a computer e telefoni imprevedibili per conservare i file multimediali importanti. Assicurati solo di prendere il tempo di mettere gli elementi nei file giusti quando lo fai per evitare di ingombrare di nuovo il tuo computer.

Risolviti ad aderire al tuo nuovo sistema di archiviazione andando avanti, così non dovrai mai più spendere tempo per organizzare i file digitali!

Step #5: Declutter the paper trail.

Organizzare i documenti è la parte più difficile del decluttering

Ordinare e conservare i tuoi documenti importanti potrebbe essere uno dei passi più benefici del decluttering. Investire in un sistema di archiviazione che possa tenere al sicuro le tue informazioni sensibili è vitale. Tuttavia, prendere il tempo per trovare un metodo per conservare tutte le vostre carte e la posta di tutti i giorni è altrettanto imperativo.

Questo è l’anno per aggiungere una stazione di smistamento della posta al vostro centro messaggi. Come farete a raccogliere tutti quei documenti scolastici, bollette e volantini che arrivano a casa ogni giorno? Prendere l’abitudine di archiviare le carte ogni giorno manterrà il compito gestibile.

Quando si tratta di carte sentimentali come biglietti e foto, è facile farsi prendere dai ricordi a metà dell’organizzazione. Questo trattiene molti di noi dal fare qualcosa. Anche così, ci sono ottime tecniche per tenere sotto controllo questo tipo di carte. Qui ci sono alcuni modi divertenti per riutilizzare le carte sentimentali per ottenere un po’ d’uso mettendole in mostra, e qui ci sono i nostri migliori consigli sull’organizzazione delle foto.

Step #6: Lascia che il decluttering si riversi nella tua vita lavorativa.

Prima di tutto, sii chiaro sulle tue priorità. Inizia il decluttering sul lavoro creando un po’ di equilibrio per te stesso. Stabilite degli obiettivi chiari per sapere quanto volete impegnarvi nel vostro lavoro, e lasciate del tempo per altre attività.

In seguito, fate i cambiamenti necessari per massimizzare il vostro tempo fuori casa. Forse si tratta di automatizzare uno dei vostri progetti. Forse si tratta di passare a lavorare da casa. Ci sono un sacco di vantaggi nel lavorare da casa – nessun pendolarismo, più tempo per la famiglia e un po’ meno stress – che si aggiungono a una vita ordinata. Per rendere questa strategia una realtà senza aggiungere semplicemente il disordine del lavoro alla vostra casa, avrete bisogno di uno spazio di lavoro dedicato nella vostra casa.

Non importa dove decidete di lavorare, un consiglio ovvio è quello di riordinare il vostro spazio di lavoro. Come quando si desidera una cucina pulita prima di iniziare a cucinare, uno spazio di lavoro ordinato porta a un lavoratore concentrato. Ecco una guida utile da PopSugar per iniziare.

Step #7: Decluttering your car, too.

Come decomprimere la tua vita decomponendo anche la tua auto

L’auto è quasi come un ufficio mobile per molti di noi. Essendo costantemente in movimento, raccogliendo i membri della famiglia e aspettando la prossima volta per spingere i bambini a scuola o a una delle loro numerose attività, gli oggetti casuali si raccolgono in quel piccolo spazio che è la tua auto.

Come minimo, aggiungete dei contenitori agli schienali e alle tasche per fare spazio a quelle necessità casuali come i fazzoletti. E, naturalmente, avere un posto per nascondere la spazzatura.

Infine, stabilite come famiglia che tutto ciò che portate in macchina lo lasciate con voi. Questo dovrebbe diminuire i mucchi di scarpe, bottiglie d’acqua e giocattoli che devono essere svuotati dal fidato veicolo familiare alla fine di una settimana.

A volte il processo fisico di decluttering è sufficiente per resettare se stessi per un nuovo inizio, ma altre volte è necessario declutterare più che solo roba. Prendetevi del tempo per valutare tutti gli aspetti della vostra vita che hanno bisogno di essere ripuliti.

Forse avete bisogno di fissare piccoli obiettivi per voi stessi, o forse è il momento di delegare nuovi compiti ai membri della famiglia e ai colleghi di lavoro. Qualunque sia il caso, ora è il momento di elaborare tutte le cose in più e spurgare. Speriamo che questi suggerimenti ti aiutino a declutterare la tua vita e a iniziare con una lavagna pulita.

Nota dell’editore: questo post è stato originariamente pubblicato il 19 gennaio 2018 ed è stato rivisto il 12 marzo 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *