Menu Chiudi

Kobe e Shaq continuano a litigare come una vecchia coppia sposata

Kobe Bryant e Shaquille O’Neal si sono scambiati ancora una volta delle parole.

In altre notizie, state leggendo questo in un giorno che finisce con la “y.”

Questa volta, è stato Kobe ad accendere la piccola lite tra gli ex compagni di squadra dei Lakers quando stava parlando con Patrick Bet-David alla convention delle agenzie PHP a Las Vegas. Naturalmente, Shaq è diventato un argomento di conversazione e, nel classico stile di Kobe, ha sferrato qualche frecciatina a The Diesel.

Vedi i media incorporati.

Bene, Shaq ha preso fiato con la prima clip in cui Kobe parla della sua etica del lavoro e di come Kobe avrebbe potuto avere 12 titoli. E nel classico stile di Shaq, non poteva lasciar correre, così ha deciso di saltare nei commenti di Instagram per condividere alcuni suoi pensieri su come Kobe avrebbe potuto avere una carriera di maggior successo.

Quando hai una statua, non puoi dimenticare di tirarla fuori ogni volta che qualcuno vuole parlare di te. È una flessione così pesante che è quasi impossibile da superare. E fa sapere all’altra persona nella conversazione che sei pronto a dire qualsiasi cosa sia necessaria per vincere questo scambio.

E’ per questo che Shaq ha menzionato le Finals dove Kobe ha sparato 43-per-113 (38,1%) e ha avuto 22 assist e 18 turnovers.

Ma questo è solo un battibecco tra amici. E Kobe lo ha reso molto chiaro con un paio di tweet.

Quando uno degli amici una volta ha chiesto all’altro “che sapore ha il mio culo? Non credo che qualcos’altro possa davvero oltrepassare qualsiasi tipo di limite. Sono al punto della relazione in cui tutti amano bisticciare su cose insignificanti. E si sa che questi due possono essere meschini.

Lo si può vedere anche nel modo in cui risolvono i loro piccoli disaccordi.

I Lakers sono solo una grande famiglia. E sembra che Dwight Howard stia ricevendo il trattamento del cugino Oliver.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *