Menu Chiudi

Last Man Standing’s Molly McCook Opens Up About Recast Reactions: ‘At First, People Had a Hard Time With It’

Last Man Standing Mandy Recast
Courtesy of Fox

Ora a quasi due terzi della stagione, la rifondatrice di Last Man Standing Molly McCook sta ancora contando le sue benedizioni per far parte della comedy più quotata della Fox (e n. 4 in assoluto). 4 della Fox).

“È stato fantastico. Mi sento fortunata”, ha detto la nuova arrivata della settima stagione a TVLine durante il recente TCA press tour della Fox. “Mi sono intrufolato in questo show ed è una macchina ben oliata, ed eccomi qui!”

Naturalmente, McCook – i cui altri crediti televisivi includono The Ranch e Good Trouble di Freeform – non si è proprio “intrufolato” nella sitcom, che è stata rilanciata dalla Fox un anno dopo la sua corsa di sei stagioni sulla ABC. Succedendo a Molly Ephraim nel ruolo della figlia di mezzo di Mike e Vanessa, McCook si presenta come una Mandy decisamente più alta e più bionda. E questo ha fatto parlare i fan dal momento in cui il recast è stato annunciato fino a… beh, questo stesso secondo.

Riflettendo sulle sue prime conversazioni con i produttori, la McCook dice: “Penso che tutti abbiamo deciso di prendere una strada diversa, e va bene così. Nuovo network, nuove regole.

Popolare su TVLine

“Abbiamo discusso di tingermi i capelli più scuri, ma davvero, che senso ha? “Sono nuova, e ogni attore che entra in un ruolo che è già stato fatto, e che cerca di mantenerlo uguale, sta facendo un errore. Siamo tutti persone diverse, e tutti abbiamo deciso che ‘diverso è meglio’ e siamo andati avanti con questo.”

Dopotutto, Mandy è sempre Mandy, un’aspirante stilista che si è sposata giovane e vive ancora sotto il tetto dei suoi genitori, con il marito Kyle. “Voglio dire, guarda, la storia è lì”, nota McCook. “Mandy ha la sua storia che i fan hanno visto, e che esiste ancora. Abbiamo solo deciso di renderla mia e di metterci un tocco divertente.

“Sono alta e bionda ora, e sto conquistando il mondo!” aggiunge con una risata.

Chiesto del feedback che ha ricevuto da quando è entrata nel ruolo, la McCook riconosce: “Tutti si esprimono molto bene sui loro sentimenti – questo è il motivo per cui lo show è tornato, grazie ai fan”. Ma per quanto riguarda il modo in cui la risposta è trapelata…. “All’inizio, la gente ha avuto un po’ di difficoltà con il cambiamento, ma i sostenitori sono quelli che si distinguono per me”, dice. “

Prevedendo ciò che il resto della stagione di 22 episodi ha in serbo per il suo personaggio, la McCook condivide: “Mandy e Kyle stanno spiegando le loro ali e cercando di avere un posto tutto loro” – e non è un momento troppo presto per una sitcom. Dopo tutto, “Vivere con i genitori di Mandy è molto”, sorride l’attrice, “quindi stanno vedendo quale sarà il prossimo passo.”

E che consiglio darebbe la McCook al suo alter ego mentre spiega le ali? “Direi a Mandy di fidarsi del suo talento. Penso che lei sappia davvero cosa sta facendo nell’industria della moda, e se solo potesse vedere quanto meravigliosamente talentuosa e unica sia, potrebbe andare molto lontano. Come il resto di noi, le sue insicurezze possono avere il meglio di lei a volte. Ha bisogno di farcela!”

Last Man Standing va in onda il venerdì alle 8/7c, su Fox.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *