Menu Chiudi

Maria Luigia

Sua Altezza Imperiale e Reale Maria Luisa Leopoldine Franziska Theresia Josepha Lucia, Principessa Imperiale e Arciduchessa d’Austria, Principessa Reale di Ungheria e Boemia, Principessa di Toscana, Duchessa di Parma, Piacenza e Guastalla è la figlia di Francesco II, Sacro Romano Imperatore e della sua seconda moglie, Maria Teresa delle Due Sicilie.
Nel 1810 Maria Luisa sposa Napoleone Bonaparte. Un matrimonio destinato a collegare l’impero austriaco di suo padre al primo impero francese di suo marito. L’imperatrice ebbe un figlio nel 1811, Napoléon François Joseph Charles Bonaparte, chiamato Re di Roma e poi Duca di Reichstadt.
Dopo l’abdicazione di Napoleone Maria Luisa e suo figlio fuggirono da Parigi a Blois e poi a Vienna dove rimase fino al 1814, quando il trattato di Parigi le diede i ducati di Parma, Piacenza e Guastalla solo per la sua vita, con i dettagli su chi sarebbe diventato Duca di Parma dopo la sua morte non specificati. Nel 1817, fu firmato un trattato che lasciava i ducati ai Borboni.
Quattro mesi dopo la morte di Napoleone, nel 1821, Maria Luisa sposò morganaticamente il suo amante, Adam-Adalbert, conte e signore di Neipperg (1775-1829). La coppia ebbe due figli fuori dal matrimonio: Albertine, contessa di Montenuovo (1817-1867) e
Wilhelm Albrecht, conte di Montenuovo, poi creato principe di Montenuovo (1819-1895). La coppia ebbe ancheMarie-Louise ebbe una seconda figlia, Mathilde, contessa di Montenuovo, nel 1822.

Dopo la morte di Neipperg Marie-Louise sposò morganaticamente, nel 1834, il suo gran ciambellano, Charles-René, conte di Bombelles (1785-1856).
Morì nel dicembre 1847 a Parma e il suo status di duchessa di Parma e Piacenza passò al principe Carlo di Parma, nipote dell’ultimo duca regnante di Parma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *