Menu Chiudi

Musica heavy metal

Anni ’60 e ’70Modifica

Nei tardissimi anni ’60 e ’70, il rock and roll si trasformò in una forma di musica più dura e forte chiamata rock. Negli anni ’70, i gruppi di musica rock suonavano concerti enormi e rumorosi negli stadi all’aperto. Nei primi anni ’70, molti gruppi rock suonavano rock psichedelico, un tipo di musica rock con testi e suoni che avevano lo scopo di dare all’ascoltatore un’idea di come ci si sentisse sotto l’effetto delle cosiddette droghe “che espandono la mente” (e di solito illegali), e che alcuni credono addirittura migliorassero l’esperienza di essere sotto l’effetto delle droghe stesse. Molti gruppi britannici suonavano musica blues mescolata alla musica rock, come The Animals, The Kinks, The Who, Jimi Hendrix, il Jeff Beck Group.

Nei tardi anni ’60, fu inventata una forma più dura di musica rock chiamata “heavy metal”. Il primo uso del termine fu in una canzone del 1968 degli Steppenwolf, “Born to be Wild”, e altri primi gruppi heavy metal apparvero nello stesso anno. I Black Sabbath furono il gruppo che inventò la musica metal alla fine degli anni ’60, il gruppo suonava musica rock forte e dura basata sulla musica blues. La musica heavy metal si basava principalmente sui suoni della chitarra elettrica. La chitarra elettrica nell’heavy metal è sempre amplificata attraverso potenti amplificatori in modo da avere un suono forte, distorto e arrabbiato. Altre band come Deep Purple, Black Sabbath, Judas Priest, Eric Burdon e Alice Cooper suonavano forme ancora più forti e dure di musica rock heavy metal.

Molti discutono su chi sia venuto prima, Black Sabbath o Led Zeppelin, tuttavia è generalmente accettato nella comunità metal che l’uno o l’altro abbiano creato l’heavy metal.

1980sEdit

Negli anni ’80 vennero creati più sottogeneri di gruppi Heavy Metal, uno dei quali era “Hair-Metal” con band come Mötley Crüe, W.A.S.P. e Ratt diventati popolari. I gruppi rock Heavy Metal avevano i capelli lunghi e gli uomini si truccavano (rossetto e ombretto) e indossavano pantaloni e stivali di pelle stretti. Molte canzoni metal parlavano di amore, sesso, feste, divertimento, uso di droghe illegali e consumo di alcol. Raramente, ma a volte, le canzoni metal erano anche politicamente e socialmente critiche. Alla fine degli anni ’80, gruppi come Poison e Warrant ebbero molto successo, spaccando il campo con canzoni come “Talk Dirty to Me” e “Cherry Pie.”

Un altro tipo di heavy metal negli anni ’80 era il thrash metal, conosciuto anche come thrash. Le band thrash metal suonavano un tipo di metal più veloce e aggressivo. I gruppi thrash metal Metallica, Megadeth, Anthrax e Slayer sono considerati “I quattro grandi del thrash.”

Anni ’90Modifica

Negli anni ’90 si sviluppò una nuova forma di heavy metal, chiamata alternative metal. L’alternative metal combinava il thrash metal e il grunge rock con la musica hip-hop e la musica industriale. Sempre negli anni ’90 si sviluppò il nu metal, abbreviazione di “new metal”. Il nu metal mescolava il rap e il canto in stile hip hop con la musica metal. Le band nu metal spesso includono anche DJ deck, sintetizzatori e altri strumenti elettronici. Il nu metal ha avuto molto successo e ha fatto molti soldi, specialmente gruppi come Linkin Park, Limp Bizkit, Slipknot e Disturbed.

Due stili più aggressivi di musica heavy metal, il death metal e il black metal, sono più forti e veloci di altri tipi di metal.I cantanti di solito non cantano, ma invece ringhiano o ruggiscono per rendere le canzoni più intense. Questi testi spesso parlano di sofferenza, morte e guerra. Le chitarre sono di solito distorte e le batterie contengono doppia cassa.

Altri importanti stili di metal sono: il power metal, uno stile la cui musica spesso parla di narrativa ed epica come Il Signore degli Anelli, e il gothic metal, che ha canzoni malinconiche su temi astratti come il dolore, la vita, la morte, la fede e la religione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *