Menu Chiudi

Qual è la differenza tra l’osmosi inversa e la depurazione dell’acqua deionizzata

Parleremo dei diversi sistemi di filtrazione dell’acqua che potete usare per la vostra casa per ottenere l’acqua potabile più pura possibile. Questi sistemi di cui parleremo sono il sistema di osmosi inversa e i filtri per l’acqua deionizzata. Quindi, cosa sono questi metodi di purificazione e qual è la differenza tra loro?

La differenza tra l’acqua ad osmosi inversa e l’acqua deionizzata è il livello di purezza che sta accadendo. Con l’acqua che passa attraverso il processo di osmosi inversa e una purificazione ad osmosi inversa. L’acqua risultante che viene lasciata per essere bevuta è ripulita dai solidi ma ancora satura di sali e ossigeno.

L’acqua deionizzata produce il prodotto finale di acqua ultrapura rimuovendo questi sali e ossigeni, ma il processo deionizzato non rimuove i solidi dissolti che si trovano nell’acqua. Questo è il motivo per cui è comune che siano usati insieme in quanto garantiscono la rimozione di almeno il 95% delle impurità nell’acqua potabile.

Iniziamo a capire come funziona con alcune definizioni veloci.

Cos’è l’osmosi inversa e l’acqua RO?

Sistema di osmosi inversa (RO): L’osmosi inversa è una delle più efficienti e moderne tecnologie di purificazione dell’acqua disponibili al momento. Originariamente progettata per filtrare il sale dall’acqua dell’oceano, ora filtra la maggior parte delle impurità dell’acqua che si trovano nell’acqua di rubinetto comunale.

Attraverso l’uso di filtri al carbonio, membrana a osmosi inversa e l’uso di alta pressione questo sistema vi permetterà di rimuovere il 90-95% di tutti i solidi totali disciolti nella vostra acqua potabile.

I sistemi a osmosi inversa sono eccellenti per rimuovere le impurità dall’acqua potabile, tra cui:

  • Organic Chemicals
  • Chlorine
  • Lead
  • Silicates
  • Pesticides
  • Herbicides
  • Arsenic
  • Asbestos
  • Radionuclides
  • Cysts

How does an RO System Work?

The process starts with a pre-cleaning that removes particles from the water. Once the water passes the pretreatment, it will then be handled by the reverse osmosis membrane. Pressure gauges are used to measure the inlet and outlet pressures. These gauges will permeate water that is cleaned and stores it for future use, the water that does not pass this process is recycled.

The reverse osmosis process uses very fine filters. Water passed with high pressure through the membrane; the membranes pores are so small that only pure water can pass through. Lasciando le particelle più grandi come il piombo e i silicati per essere lasciati indietro dall’acqua durante questo processo di filtrazione.

Se doveste scegliere tra filtri a osmosi inversa o filtri deionizzati, allora attenersi alla purificazione a osmosi inversa sarà la scelta migliore perché rimuove la maggior parte dei contaminanti nella vostra acqua potabile. Il filtro di deionizzazione da solo richiederà troppa manutenzione e la costante sostituzione del filtro.

Cos’è la deionizzazione e l’acqua DI?

Purificazione dell’acqua deionizzata (DI): L’acqua deionizzata è acqua che passa attraverso il processo di rimozione degli ioni da essa. Quest’acqua viene fatta passare attraverso una reazione deionizzata. Qui, le particelle dissolte nell’acqua sono chimicamente rimosse attraverso la deionizzazione.

L’acqua deionizzata rimuove le impurità che sono disciolte ionicamente nell’acqua; questo sistema rimuoverà le impurità dalle molecole d’acqua stesse. Per esempio: quando lo zucchero o il sale è dissolto in acqua, lo zucchero o il sale si attaccherà alle molecole dell’acqua elettronicamente o ionicamente.

Scopri di più sulla scienza esatta dell’acqua deionizzata

I filtri deionizzati sono usati per pulire le impurità molecolari dell’acqua potabile che includono:

  • Sali disciolti
  • Ioni di calcio
  • Ioni di magnesio
  • Ioni metallici

La tua acqua DI sostituirà queste impurità con ioni di idrogeno nella tua acqua. L’acqua deionizzata è altrettanto pura se non più pura dell’acqua distillata, che è anche una forma di purificazione dell’acqua fatta attraverso la bollitura e il vapore. L’acqua DI che lavora insieme a un sistema RO è ciò che dà il potenziale all’acqua DI di essere più pulita dell’acqua distillata. Il sistema RO conduce una pre-pulizia dell’acqua, e il sistema DI rifinisce l’acqua potabile già al 90-95% di tutte le sostanze nocive rimanenti.

I processi di distillazione, osmosi inversa e deionizzazione sono destinati a purificare l’acqua dai contaminanti: mercurio, piombo, stronzio, nitrati, fosfati, manganese, così come i pesticidi.

C’è molta controversia sui minerali nella nostra acqua potabile. Come specie, gli esseri umani si sono evoluti consumando acqua di superficie che si trova in ruscelli, fiumi e laghi. L’acqua di superficie è naturalmente povera di minerali. Quando l’uomo ha sviluppato le tecniche di irrigazione e ha iniziato a scavare pozzi profondi, ha attinto all’acqua di falda che ha un contenuto minerale molto più elevato. Di conseguenza, tendono ad accumularsi negli organi e nei tessuti, invece di essere utilizzati dal corpo.

Se stai cercando di migliorare drasticamente la tua filtrazione domestica, un filtro ad osmosi inversa potrebbe fare al caso tuo. Parlate prima con uno dei nostri tecnici idraulici competenti per determinare il miglior sistema di filtrazione dell’acqua per la vostra casa.

Benjamin Franklin Plumbing Bay Area offre soluzioni di acqua potabile pulita con i nostri sistemi di filtrazione e addolcitori domestici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *