Menu Chiudi

Quanto è importante la presentazione del cibo?

Lo sapevate che prima che il cibo tocchi la vostra lingua lo avete già assaggiato? Può sembrare impossibile, ma noi assaggiamo visivamente il nostro cibo molto prima di assaggiarlo in bocca. Come vedete un cameriere che porta il vostro piatto al vostro tavolo per iniziare a decidere come il pasto avrà un sapore basato su come il cibo appare. In termini più semplici, questa esperienza di degustazione visiva si riduce a una buona o cattiva presentazione del cibo. Se il cibo sembra appetitoso, è più probabile che tu voglia provarlo e che ti piaccia quando lo fai.

Stessi ingredienti, presentazione diversa

Pensa a come appare la tua scrivania alla fine di una lunga settimana quando non hai avuto il tempo di pulire. Carte dappertutto, vecchi involucri di barrette di muesli spinti di lato, una tastiera impolverata – con una scrivania così, probabilmente non sei molto tentato di sederti e lavorare ancora. Ora, immagina la stessa scrivania con tutto al suo posto. Una tastiera pulita, file organizzati, uno spazio di lavoro invitante. Gli oggetti sulla scrivania non sono cambiati (eccetto forse buttare via quei vecchi involucri delle barrette di granola), ma la presentazione degli oggetti è molto diversa. La stessa esperienza può essere usata quando guardiamo un piatto di cibo. Due piatti di cibo contenenti gli stessi identici ingredienti possono essere messi su un tavolo per scegliere, e per natura umana, sceglieremo sempre il piatto visivamente più attraente. Gli stessi ingredienti con una presentazione diversa possono fare o rompere il successo di un piatto.

La presentazione è arte

La presentazione del cibo è il modo migliore per uno chef di portare la propria personalità in un piatto. Il modo in cui scegliete di presentare il cibo ai vostri ospiti è una forma d’arte, e voi potete scegliere l’aspetto di quest’arte. Con un po’ di tempo in più speso a impiattare, puoi utilizzare la consistenza, il colore e il gusto del cibo per creare un capolavoro nel piatto. Una storia che i vostri ospiti leggeranno prima con gli occhi e poi con la bocca. Potete portare la cultura del cibo sulla superficie del piatto con una presentazione tradizionale o fare qualcosa di totalmente unico con una tecnica più astratta. La presentazione del cibo è la chiave per coinvolgere tutti e cinque i sensi nell’esperienza del mangiare. Sentire il cibo che viene cucinato, annusare gli ingredienti, godersi la consistenza mentre si mangia, creare un gusto indimenticabile e, naturalmente, assaporare visivamente il cibo prima che colpisca la lingua.

Il nostro team di artigiani ad Assaggio prepara tutti i piatti con cuore e passione. Dai nostri antipasti ai nostri dessert, tutto è fatto alla perfezione! Se vi trovate nel North End, fermatevi da Assaggio e provate il nostro cibo visivamente accattivante e che scalda il cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *