Menu Chiudi

Trasmutazione degli elementi

Sebbene la conversione di un elemento in un altro sia alla base del decadimento radioattivo naturale, è anche possibile convertire un elemento in un altro artificialmente. La conversione di un elemento in un altro è il processo di trasmutazione. Tra il 1921 e il 1924, Patrick Blackett condusse degli esperimenti in cui convertì un isotopo stabile di azoto in un isotopo stabile di ossigeno. Bombardando l’azoto con particelle alfa, creò l’ossigeno. La trasmutazione può anche essere compiuta da un bombardamento con neutroni.

Storicamente, parte dell’Alchimia era lo studio dei metodi per creare oro dai metalli di base, come il piombo. Dove gli alchimisti hanno fallito in questa ricerca, noi ora possiamo riuscirci. Così, il bombardamento di platino-198 con un neutrone crea un isotopo instabile di platino che subisce il decadimento beta in oro-199. Unfortunately, while we may succeed in making gold, the platinum we make it from is actually worth more than the gold making this particular transmutation economically non-viable!

\

Contributors and Attributions

  • Hans Lohninger (Epina eBook Team)
  • Andrew R. Barron
  • Steven B. Krivit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *